E’ una gioia immensa sfogliare questo libro delle meraviglie che racconta la storia del giardino di Rohuna. Leggo e m’incanto davanti alle splendide fotografie e sogno ad occhi aperti.

Una spoglia pietraia vent’anni fa trovò un alchimista appassionato e coraggioso, un uomo che sarà capace di trasformarla in un paradiso in terra. Qui, in un luogo sperduto del nord del Marocco, Umberto Pasti ha messo in salvo centinaia di specie vegetali minacciate dallo sviluppo edilizio devastante della regione, grazie all’aiuto e al lavoro degli abitanti del villaggio.

“Un giardino non è uno spazio dedicato alla coltivazione di piante, ma un posto dove uomini, donne, bambini, animali vivono in cerca dell’armonia, tra loro e con gli spiriti della terra”. Sì, dovrebbe esere proprio così e a Rohuna sono certa che lo sia.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Studio Spazio Bianco

© 2019 Studio Spazio Bianco

Presso Associazione R84, Strada Privata Ville ICIP, 4
Palazzina 27 – Mantova (MN) Italia

Part.IVA 02611160207
Tel. +39 335 6423055 – info@studiospaziobianco.it

Privacy Policy  |  Cookie Policy